MIG 15

MIG 15 "Fagot Egg" - Hasegawa

Ecco un simpatico modellino “caricaturale”. E’ molto simpatico, lo stampo...

Ducati 900 SS - Tamiya 1/8

Ducati 900 SS - Tamiya 1/8

   La Ducati 900 SS nasce nel 1977 e deriva dalla precedente 750 SS ( Super Sport...

Blohm und Voss 155 - Special Hobby 1/72

Blohm und Voss 155 - Special Hobby 1/72

Modello in scala 1/72, della Special Hobby, discreti i dettagli con parti in resina, discrete...

Miles Magister - RS Models 1/72

Miles Magister - RS Models 1/72

Il velivolo è un biposto da addestramento utilizzato dalla Lettonia in un unico esemplare...

Polikarpov I-16 Type 24 - Hasegawa 1/72

Polikarpov I-16 Type 24 - Hasegawa 1/72

Il modello è un Polikarpov I-16 Type 24, in scala 1/72 della Hasegawa, colorato con...

  • MIG 15

    MIG 15 "Fagot Egg" - Hasegawa

  • Ducati 900 SS - Tamiya 1/8

    Ducati 900 SS - Tamiya 1/8

  • Blohm und Voss 155 - Special Hobby 1/72

    Blohm und Voss 155 - Special Hobby 1/72

  • Miles Magister - RS Models 1/72

    Miles Magister - RS Models 1/72

  • Polikarpov I-16 Type 24 - Hasegawa 1/72

    Polikarpov I-16 Type 24 - Hasegawa 1/72

Bob Braham

BobBraham 01

Bob Braham è stato il pilota Britannico più decorato della RAF nella seconda guerra mondiale. Egli ha ottenuto 29 vittorie aeree e danneggiati altri 6 in 318 voli operativi.
Era nato il 6 aprile 1920 a Holcombe, nel Somerset. Suo padre era un ministro metodista e un dottore in teologia che aveva prestato servizio come pilota della Royal Flying Corps nella prima guerra mondiale, Braham è stato educato alla scuola pubblica a Taunton nel Somerset e alla Grammar School della Regina Elisabetta, a Blackburn, nel Lancashire.
Nel dicembre del 1937 a 17 Anni entrò nella RAF come allievo ufficiale, raggiungendo le ali di pilota nel mese di agosto del 1938 a 18 Anni.
Il suo primo reparto è stato il 29° Squadron nel dicembre 1938, che volava con l'Hawker Demon. All'inizio del 1939 a 19 Anni lo Squadron fù riequipaggiato con il Bristol Blenheim, ma poco dopo passò all' Hawker Hurricane. A metà del 1940, ritornarono i Blenheim, stavolta dotati di radar, gli AI Mk III armati di quattro mitragliatrici Browning in posizione ventrale. La squadra ha iniziato i voli notturni oltre Lincolnshire nel giugno 1940. La notte del 24/25 agosto 1940, durante la Battaglia d'Inghilterra, Bob abbattè il suo primo aereo nemico, un Dornier Do 17, guidato dal suo operatore, Sgt.. Wilsden.
Nel mese di ottobre 1940 la squadra ha iniziato a ricevere il più moderno Bristol Beaufighter Mk FI con il radar AI Mk IV.

Braham ha ricevuto una DFC nel gennaio 1941 a 21 Anni. Nel mese di marzo ha distrutto un altro velivolo nemico, un Dornier Do 17 dello Kampfgeschwader 2, la sua prima vittoria con un Beaufighter. Il suo Squadron si trasferì a West Malling, Kent nel maggio 1941 e fu da qui che Braham avrebbe realmente sviluppato le sue abilità di combattimento notturno, con l'inizio della sua associazione con due navigatori/operatori radar che contribui così tanto per il suo successo: Sticks “Gregory” e Jacko “Jacobs”.
Nel novembre del 1941 aveva abbattuto sette aerei nemici, ed era stato promosso al grado di tenente con la ricezione di una bar alla sua DFC. Nel gennaio 1942 a 22 Anni finito il suo turno di operazioni venne assegnato al 51° OTU a Cranfield come istruttore con il suo navigatore/operatore Sgt. Gregory “Sticks”'.
Mentre erano a Cranfield, Braham e Gregory continuarono a volare in caccia notturna saltuariamente, ottenendo altre vittorie, come la notte del 6/7 giugno 1942 quando distrussero un Dornier Do217 su Canterbury, oppure il 28 dello stesso mese abbattendo un Ju 88. Ha ricevuto il suo primo DSO nel mese di ottobre 1942.
A questo punto Bob Braham aveva all'attivo 12 aerei nemici più altri 4 danneggiati, e venne trasferito al 141° Squadron.
Il 141° si trasferisce a Cornwall nel febbraio del 1943 per effettuare pattugliamenti notturni oltre la Bretagna e la Francia, nel maggio 1943 il 141° Squadron venne scelto per essere il primo squadrone di caccia notturno a operare sopra la Germania e l'Europa occupata nel ruolo di supporto bomber. I loro Beaufighters vennero riequipaggiati con il nuovo rivelatore radar Serrate, che raccoglieva gli impulsi dei radar tedeschi che usavano il Lichtenstein.
Nel giugno 1943 a 23 Anni, Braham ebbe un successo immediato, distruggendo un Bf 110 sopra l'Olanda. Quando Braham lasciò il 141° Squadron nel mese di ottobre 1943 la squadra aveva distrutto 14 aerei nemici. Il suo punteggio sali a 20 vittorie. Braham ottenne la sua prima bar al suo DSO il 24 settembre 1943.
Contro la sua volontà Braham fù obbligato a prendersi un periodo di riposo a partire dal 1 Ottobre, ne approfittò per seguire un corso personale della Staff College, Camberley dall'ottobre 1943 fino al febbraio 1944 a 24 Anni. E 'stato poi promosso al grado di Capitano e comandante delle operazioni notturne al 2° Gruppo RAF. Anche se ora era un'ufficiale di Stato Maggiore presso la sede centrale, Braham è stato in grado, con la persistenza, a convincere il suo AOC, Air Vice Marshal Basil Embry di avere la possibilità di fare dei voli come 'free-lance' con un Mosquito in prestito da uno dei vari squadroni del gruppo. Il 12 maggio Mosquito Braham è stato colpito sia dalla contraerea che dal fuoco da un Bf 109 sopra la Danimarca. Braham e Gregory si lanciarono a 70 miglia dalla costa inglese, ma furono salvati da una costiera Inglese. La sua ultima operazione di guerra si svolse il 25 giugno 1944. Attaccato da due Focke-Wulf Fw 190 sopra la Danimarca venne abbattuto, riuscendo comunque a fare un'atterraggio d'emergenza sulla spiaggia e venne fatto prigioniero dai Tedeschi, uno dei piloti che lo abbatterono, Spreckles Robert ha insistito per incontrarlo e i due divennero amici, dopo la guerra.
Nel luglio 1945, a 25 Anni dopo la fine della guerra in Europa Braham entrò nella Fighter Wing Notturna, dove sviluppo la sede e le tattiche della caccia notturna della RAF. Seguì un periodo di non volo per servizio ma solo incarichi a terra col Command HQ formazione tecnica, OC No 2 Wing, Reclute 3 Centro Padgate e del Ministero dell'Aeronautica a Londra.
Nel maggio del 1952 a 32 Anni si dimise dalla RAF per entrare nella RCAF con il grado di Maggiore e Wing Commander e comandò la loro prima unità ogni-tempo di caccia con sede a North Bay, Ontario. Braham ha lasciato il 3° AW (F) OTU nel giugno del 1955 a 35 Anni per un' incarico riservato presso il QG Ottawa, che ha ricoperto per oltre due anni.
Si è dimesso dalla Royal Canadian Air Force nel gennaio 1968 a 48 Anni e si stabilì in Nuova Scozia.
Nel dicembre del 1973 improvvisamente si ammalò e morì in ospedale per un tumore al cervello il 7 febbraio 1974, all'età di 53 anni. Ha lasciato moglie e tre figli.

Go to top