MIG 15

MIG 15 "Fagot Egg" - Hasegawa

Ecco un simpatico modellino “caricaturale”. E’ molto simpatico, lo stampo...

Ducati 900 SS - Tamiya 1/8

Ducati 900 SS - Tamiya 1/8

   La Ducati 900 SS nasce nel 1977 e deriva dalla precedente 750 SS ( Super Sport...

Blohm und Voss 155 - Special Hobby 1/72

Blohm und Voss 155 - Special Hobby 1/72

Modello in scala 1/72, della Special Hobby, discreti i dettagli con parti in resina, discrete...

Miles Magister - RS Models 1/72

Miles Magister - RS Models 1/72

Il velivolo è un biposto da addestramento utilizzato dalla Lettonia in un unico esemplare...

Polikarpov I-16 Type 24 - Hasegawa 1/72

Polikarpov I-16 Type 24 - Hasegawa 1/72

Il modello è un Polikarpov I-16 Type 24, in scala 1/72 della Hasegawa, colorato con...

  • MIG 15

    MIG 15 "Fagot Egg" - Hasegawa

  • Ducati 900 SS - Tamiya 1/8

    Ducati 900 SS - Tamiya 1/8

  • Blohm und Voss 155 - Special Hobby 1/72

    Blohm und Voss 155 - Special Hobby 1/72

  • Miles Magister - RS Models 1/72

    Miles Magister - RS Models 1/72

  • Polikarpov I-16 Type 24 - Hasegawa 1/72

    Polikarpov I-16 Type 24 - Hasegawa 1/72

HomeEventiMostre modellistiche Modena Model Meeting 2010 - Parte 2/3

Modena Model Meeting 2010 - Parte 2/3

Più di 1000 modelli in concorso, altri 300 in display e molti espositori di modelli in legno, in metallo e in altri materiali sono i numeri che hanno contraddistinto questa edizione. Particolarmente ricco il settore dei figurini e degli aerei, con un tavolo lungo quanto l'intero padiglione per i primi e due tavoli dedicati ai secondi. Molto consistente era anche il settore dei mezzi militari, con dei pregevoli modelli esposti. Da notare l'attenzione con cui sono stati protetti i modelli sui tavoli,grazie a delle paretine trasparenti per proteggere i pezzi dai tocchi dei bambini, ma ideali come altezza per permettere delle buone foto anche dai lati.
Era presente anche una postazione di display dal vivo in cui un socio del Drive e Fly spiegava alcune tecniche di realizzazione di ambientazioni, evento molto seguito dai visitatori e prontamente filmato e fotografato dai presenti.


Foto di Davide Lazzarotto

Go to top